Parola della Presidente nel marzo 2021

Cara lettrice, caro lettore

Per 16 anni ho fatto parte del Comitato direttivo dell’ASDD e negli ultimi 8 anni ho anche ricoperto la carica di Presidentessa dell’associazione. In questo periodo la nostra professione è cambiata enormemente, e con essa anche i compiti dell’ASDD. Il posizionamento della nostra formazione di base a livello di scuola universitaria professionale apre nuove porte alle dietiste e ai dietisti svizzeri. È ora necessario lavorare insieme a queste nuove possibilità di carriera, definirle e prepararle, in modo che possano essere concretamente intraprese. Parola chiave: advanced practice dietitian (APD). Un’altra pietra miliare è la  legge sulle professioni sanitarie che è stata elaborata proprio in conseguenza del nuovo posizionamento della nostra formazione di base. Grazie a questa legge, la nostra professione è maggiormente riconosciuta sul piano legale il che ci garantisce anche un tutt’altro peso a livello politico. Non dobbiamo più temere che le dietiste e i dietisti non siano presi in considerazione nei processi politici. Ora veniamo automaticamente coinvolti, nella maggior parte dei casi tramite procedure di consultazione per le quali redigiamo delle prese di posizione. Sono cosciente del fatto che cambiamenti e novità possono anche suscitare un senso di incertezza e ho molto apprezzato la franchezza con cui i membri dell’ASDD hanno comunicato i loro timori al Comitato direttivo dell’ASDD, aiutandolo così a fare ancora meglio il suo lavoro. Per poter preparare il terreno per le future decisioni strategiche, il Comitato direttivo deve poter contare sull’impegno attivo dei membri dell’associazione: la nostra professione e la sua posizione nel sistema sanitario svizzero potranno svilupparsi ulteriormente solo se lavoreremo tutti insieme. Vi ringrazio per la fiducia che mi avete accordato e auguro a voi e all’ASDD molto successo e molte soddisfazioni!

Gabi Fontana
Presidentessa

Retour haut de page